ACCESSIBILITA’

Le pubbliche amministrazioni italiane e gli istituti scolastici devono rispettare 12 requisiti tecnici riportati nell’Allegato A di accessibilità dei siti web previsti dal Decreto Ministeriale 8 luglio 2005. Tali requisiti sono stati definiti sulla base dei Principi, delle Linee guida e dei Criteri di successo contenuti nella Recommendation che il World Wide Web Consortium (W3C) – Web Accessibility Initiative (WAI) ha pubblicato l’11 dicembre 2008 e che contiene le Web Content Accessibility Guidelines 2.0 (WCAG 2.0).

I requisiti tecnici qui elencati sono collegati ai relativi punti di controllo per le verifiche di conformità (sito AgID).

Per ulteriori dettagli si faccia riferimento al sito del governo italiano http://design.italia.it/linee-guida/accessibilita/

Il sito web www.icrodari.edu.it è stato realizzato rispettando i 12 requisiti di accessibilità WCAG  2.0 livello “AA”:

Requisito 1 – Alternative testuali: Qualsiasi contenuto non testuale presente nel sito www.icrodari.edu.it presenta un’alternativa testuale (esempio per le immagini). Ogni pagina redazionale contiene inoltre un readspeaker che legge automaticamente ad alta voce il testo presente nella pagina.

Requisito 2 – Contenuti audio, contenuti video, animazioni: I contenuti audio, video e animazioni hanno delle alternative testuali

Requisito 3 – Adattabile: i contenuti sono stati creati per essere presentati in modalità differenti (ad esempio, con layout più semplici), senza perdita di informazioni o struttura.

Requisito 4 – Distinguibile: è stato reso più semplice agli utenti la visione e l’ascolto dei contenuti, separando i contenuti in primo piano dallo sfondo.

Requisito 5 – Accessibile da tastiera: tutte le funzionalità sono accessibili anche tramite tastiera.

Requisito 6 – Adeguata disponibilità di tempo: l’utente ha tempo sufficiente per leggere ed utilizzare i contenuti, ad esempio, il tempo di scorrimento dello slider rispetta gli standard di accessibilità ed contiene una pulsantiera utile per fermare lo scorrimento oppure spostarsi tra un banner e l’altro

Requisito 7 – Crisi epilettiche: non sono stati sviluppati contenuti che possano causare crisi epilettiche.

Requisito 8 – Navigabile: sono state fornite all’utente numerose modalità di navigazione tra le pagine, tra cui menu orizzontali e verticali, footer parlarti e breadcrumb all’interno delle pagine per navigare, trovare contenuti e determinare sempre la propria posizione nel sito.

Requisito 9 – Leggibile: il contenuto testuale è stato reso leggibile e comprensibile rispettando le regole di contrasto

Requisito 10 – Prevedibile: le pagine web sono state create in modo che appaiano e che si comportino in maniera prevedibile.

Requisito 11 – Assistenza nell’inserimento di dati e informazioni: nella compilazione dei form sono stati introdotti dei suggerimenti che aiutano gli utenti ad individuare dove è stato commesso l’errore per correggerlo con maggior facilità.

Requisito 12 – Compatibile: il portale è stato realizzato in HTML5. Dal 28 ottobre 2014 HTML5 ha raggiunto lo status di W3C Recommendation e pertanto anche tale specifica è utilizzabile dai destinatari della legge 4/2004.

Per conoscere gli obiettivi di accessibilità del sito web www.icrodari.edu.it ai sensi dell’art. 9, comma 7, del D.L. 179/2012 CLICCA QUI

URL AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE: